San luigi dei francesi risana gli infermi – Baldassare Franceschini detto il Volterrano

  • Chiesa di Sant’Egidio Ospedale di Santa Maria Nuova  Restauro della pala d’altare
San Luigi dei francesi risana gli infermi.
Baldassare Franceschini detto il Volterrano 1670
  • Smontaggio
    Smontaggio
  • Prima del restauro
    Prima del restauro
  • Retro
    Retro
  • Prove di pulitura // U.V.
    Prove di pulitura // U.V.
  • Craquelure e depositi di cera
    Craquelure e depositi di cera
  • Craquelure e depositi di cera
    Craquelure e depositi di cera
  • Craquelure e depositi di cera
    Craquelure e depositi di cera
  • Craquelure e depositi di cera
    Craquelure e depositi di cera
  • Pulitura
    Pulitura
  • Dopo la pulitura
    Dopo la pulitura
  • Smontaggio del dipinto dal telaio e arrotolamento della tela
    Smontaggio del dipinto dal telaio e arrotolamento della tela
  • Asportazione dei depositi incoerenti e coerenti
    Asportazione dei depositi incoerenti e coerenti
  • Applicazione di consolidante dal retro del dipinto
    Applicazione di consolidante dal retro del dipinto
  • Applicazione di consolidante dal retro del dipinto
    Applicazione di consolidante dal retro del dipinto
  • Durante il restauro
    Durante il restauro
  • Protezione delle pennellate con stucco a base di gesso e colla
    Protezione delle pennellate con stucco a base di gesso e colla
  • Allestimento del sacco a contrasto semi-rigido per riattivazione della resina
    Allestimento del sacco a contrasto semi-rigido per riattivazione della resina
  • Sottovuoto per riattivazione della resina con pressione costante e omogenea e calore
    Sottovuoto per riattivazione della resina con pressione costante e omogenea e calore
  • Applicazione di colla proteica sul retro per seconda fermatura della pellicola pittorica e abbassamento del cretto
    Applicazione di colla proteica sul retro per seconda fermatura della pellicola pittorica e abbassamento del cretto
  • Applicazione di Fasce perimetrali di tela in poliester
    Applicazione di Fasce perimetrali di tela in poliester
  • Montaggio e tensionamento sul nuovo telaio
    Montaggio e tensionamento sul nuovo telaio
  • Retro dopo il restauro
    Retro dopo il restauro
  • Verniciatura
    Verniciatura
  • Reintegrazione pittorica
    Reintegrazione pittorica
  • Reintegrazione pittorica
    Reintegrazione pittorica
  • Particolari durante i ritocchi
    Particolari durante i ritocchi
  • Particolari durante i ritocchi
    Particolari durante i ritocchi
  • Particolari durante i ritocchi
    Particolari durante i ritocchi
  • Dopo ritocchi
    Dopo ritocchi
  • Prima del restauro
    Prima del restauro
  • Stato conservativo del supporto ligneo
    Stato conservativo del supporto ligneo
  • Stato conservativo del supporto ligneo
    Stato conservativo del supporto ligneo
  • Stato conservativo del supporto ligneo
    Stato conservativo del supporto ligneo
  • Montaggio
    Montaggio
  • Montaggio
    Montaggio
  • Montaggio
    Montaggio
  • Prima del restauro
    Prima del restauro
  • Dopo del restauro
    Dopo del restauro

Scheda intervento

San luigi dei francesi risana gli infermi
Baldassare Franceschini detto il Volterrano, 1662
Ospedale di Santa Maria nuova (Fi) Chiesa di Sant’Egidio

dipinto ad olio su tela
cornice lignea intagliata,dorata e dipinta
 

Restauro della Pala d’altare “San Luigi di Francia risana gli infermi” Baldassare Franceschini detto il Volterrano 1670
Dipinto ad olio su tela, cornice linea scolpita e dorata.
Restauro conservativo ed estetico per provvedere al miglioramento della superficie pittorica fortemente crettata, mediante il consolidamento e la riadesione della pellicola pittorica allo strato preparatorio e al supporto tessile, per restituire leggibilità alla cromia originale opacizzata e fortemente scurita dall’alterazione dei prodotti utilizzati nel corso di numerose manutenzioni e restauri. Restauro della cornice.

Restauro: Marina Vincenti Lorenzo Conti Miriam Fiocca Cornice: Lauro Pepicello Indagini fotografiche UV: Ottaviano Caruso Documentazione fotografica: Claudio Giusti

Comments are closed.